Home » Power Rack News » LA MIGLIORE TECNOLOGIA PER LE PALESTRE CASALINGHE

LA MIGLIORE TECNOLOGIA PER LE PALESTRE CASALINGHE

LA MIGLIORE TECNOLOGIA PER LE PALESTRE CASALINGHE - Power Rack
Macchinari con pile di pesi, resistenza elastica/isotonica o a caricamento con dischi?

 

LA MIGLIORE TECNOLOGIA PER LE PALESTRE CASALINGHE: macchinari con pile di pesi, resistenza elastica/isotonica o a caricamento con dischi?

 

THE BEST HOME GYM TECHNOLOGY Pin Stacks vs. Resistance Bands Power Rods vs. Plate Loaded


 

In un mondo perfetto, tutti sarebbero sufficientemente in forma da avere corpi definiti e braccia enormi sotto i loro abiti da lavoro. Se qualcuno, invece, non dovesse riuscire a trovare il tempo di allenarsi, non potremmo biasimarlo: sarebbe difficile negare che viviamo in un mondo velocissimo, che ci tiene almeno 8 ore al giorno in ufficio e dalle 6 alle 8 ore a letto. Un mondo in cui impieghiamo almeno un'ora per spostarci di luogo in luogo e che ci richiede altro tempo per mangiare, bere e passare dei momenti con famiglia e amici.

La restante parte della giornata la possiamo dedicare a noi stessi. Indipendentemente dalle priorità di ognuno, la salute dovrebbe essere sempre in cima alla lista. Anche se il detto "l'importante è la salute" è diventato ormai un cliché, ciò non toglie che sia vero.


 

Perché saltiamo gli allenamenti

Le scuse per saltare un allenamento sono le più disparate, così come quelle che ci inventiamo dopo aver mangiato cibo spazzatura al posto di quello sano. Tiriamo sempre in ballo alcuni fattori: tempo, denaro, motivazione, distanze e anche sicurezza.

Secondo i fanatici del fitness, nessuna di queste è una scusa valida per saltare una sessione di allenamento. Sebbene la motivazione personale sia difficile da trovare, se non si ha, nessuno degli altri fattori sopracitati dovrebbe distoglierci dall'esercizio fisico. In questo articolo ci proponiamo di darvi una mano.

Capiamo quanto sia difficile sostenere la routine giornaliera, specialmente per chi lavora 9 ore al giorno per dar da mangiare alla famiglia. Dato che lavorano sodo, queste persone vogliono anche divertirsi. Il loro atteggiamento mentale, di solito, è "lavora, poi divertiti il più possibile nel tempo che ti rimane dopo l'ufficio". Ricordatevi, però, che l'esercizio fisico è una forma di divertimento. E gli allenamenti sono tanto fisici quanto mentali. Allenarsi regolarmente può liberarvi dallo stress del lavoro e può essere un modo efficace per creare quell'atteggiamento mentale adatto a combattere lo stress alla radice.

Soluzione: palestre casalinghe

 

powertec home gym multisystem

 

Se non avete tempo e denaro per frequentare un fitness club, oppure abitate e lavorate lontani da una palestra, l'ideale per voi è acquistare una palestra casalinga. È la migliore soluzione per chi, come voi, è sempre di fretta. Prende pochissimo spazio, è versatilissima e assicura la sufficiente sicurezza anche a chi non ha tempo di invitare a casa propria un amico per farsi aiutare.

Molti sono scettici circa l'utilizzo delle palestre casalinghe, specialmente chi ama utilizzare i pesi liberi. È proprio qui che vogliamo aiutarvi, indirizzandovi verso quelle attrezzature che possano fungere da eccellente sostituto dei pesi liberi. Chi possiede una palestra casalinga risparmia denaro in tre modi: niente abbonamento, niente attrezzatura da acquistare e niente spese di trasporto per andare in palestra. Inoltre, come detto, non dovrete perdere tempo per raggiungere la palestra, il che significherà avere a disposizione più tempo da dedicare a voi stessi.


 

Che tipo di palestra casalinga?

Esistono diversi tipi di palestre casalinghe, che variano a seconda della tecnologia di resistenza utilizzata. La tipologia più comune utilizza le pile di pesi, mentre ne esistono altre che si basano su una resistenza a dischi pesanti. Esistono anche attrezzature che utilizzano tecnologie a resistenza elastica o isotonica. Analizzeremo i pro e i contro di ciascuna di esse, dandovi il nostro parere e indicandovi quale, secondo noi, sia la migliore palestra casalinga a seconda dei vostri bisogni. Analizzeremo vari marchi e modelli fra i migliori al mondo, in modo da poter stabilire con sicurezza tutti gli aspetti positivi e negativi di ognuna.


 

Pile di pesi

La resistenza con la pila di pesi è la più comune nelle palestre casalinghe. Il termine si riferisce alla "pila", appunto, di pesi connessa a un cavo con carrucola. Si possono scegliere i carichi spostando un semplice perno. Per analizzare più a fondo questo tipo di macchina, abbiamo scelto una delle migliori sul mercato, la Powerline PHG1000X della BodySolid.

 

Pin Stack Home Gym


 

Pro:
- Possibilità di modificare il carico: facilissimo, basta semplicemente spostare il perno apposito.

- Versatilità: l'utilizzo dei cavi permette di lavorare con vari angoli di sollevamento.

- Spazio sul pavimento: sono macchine strutturate verticalmente, lo spazio occupato in orizzontale è minimo.

- Sicurezza: i cavi rendono l'esercizio sicuro perché il corpo non si trova vicino ai pesi.


 

Contro:
- Carico massimo limitato: la differenza fra i pesi liberi e questo tipo di macchine è che non è possibile aggiungere più carico del previsto. Se il limite è di 60 chili, non sarete in grado di aumentare ulteriormente la resistenza.

- Accuratezza della resistenza: le palestre casalinghe con resistenza a pile di pesi utilizzano cavi e carrucole. È la fisica che ci dimostra come le carrucole e l'asse riducano la fluidità con cui il carico viene sollevato, aumentando quindi l'attrito e lo sforzo.

- Solidità: sebbene l'attrezzatura sia sicura per gli utenti, i cavi che sollevano carichi alti per molto tempo, anche con una frizione minima, prima o poi si deteriorano.


 

Caricamento di dischi

Un'altro tipo di palestra casalinga. La tecnica che utilizza si definisce in questo modo perché con essa è possibile caricare dischi per scegliere la resistenza desiderata in ogni esercizio. La Powertec è l'azienda leader nella produzione di questo tipo di palestre casalinghe, e uno dei modelli migliori è la Workbench LeverGym.


 

Pro:
- Massimizzazione del carico: a differenza della modalità di caricamento a pile di pesi, con questa tecnica sarà possibile lavorare con molti pesi nella propria palestra casalinga. La maggior parte delle attrezzature può reggere fino a 90 chili, ma le Lever Gym Powertec arrivano fino a 225 chili.

- Modularizzazione: una delle caratteristiche principali della Powertec è la possibilità di espandere e personalizzare la propria palestra casalinga, a seconda delle preferenze.

- Sicurezza: con l'utilizzo di un sistema di leve, non servirà un compagno che vi assista nel sollevamento alla panca e non dovrete preoccuparvi della sicurezza.

- Versatilità: l'obiettivo delle palestre casalinghe è quello di simulare tutti gli esercizi possibili in uno spazio limitato: con la resistenza a dischi pesanti è un obiettivo possibile.

- Spazio: la LeverGym è compatta e lascia spazio ad altre attrezzature.

- Solidità: a differenza dei cavi, non ci sono frizioni in questa macchina, perciò la manutenzione richiesta sarà minima.


 

Contro:
- Minori angoli di esecuzione: a differenza dei cavi e delle carrucole, le leve permettono di lavorare con angoli di movimento più ridotti, proprio come il bilanciere quando viene sostituito al manubrio.


 

Resistenze elastiche/isotoniche

È un altro tipo di palestra casalinga. In queste attrezzature ci sono bande elastiche o sbarre, che creano la resistenza al posto dei pesi. La produzione di questo tipo di macchine è calata perché sono molto meno solide e resistenti: oggi le bande elastiche sono state sostituite da delle apposite sbarre, in grado di non deteriorarsi a causa di un utilizzo frequente. La Bowflex utilizza resistenze con sbarre, producendo la Bowflex Xtreme 2 SE.

 

Resistance Bands Power Rods Home Gym


 

Pro:
- Modifica della resistenza: come nelle attrezzature a pile di pesi, anche qui è facile modificare la resistenza.

- Versatilità: l'utilizzo dei cavi permette di lavorare con vari angoli, per eseguire fino a 60 movimenti.


 

Contro:
- Peso massimo limitato: la Bowflex Xtreme 2 SE può sostenere fino a 135 chili, ma i pesisti seri non avranno altro modo per incrementare la resistenza, a differenza di chi utilizza le macchine a caricamento di dischi.

- Solidità: a lungo termine, il continuo piegarsi delle sbarre può usurare il macchinario.

- Accuratezza della resistenza: come detto in precedenza, il piegarsi continuo delle sbarre può influire negativamente sulla fluidità dei sollevamenti.

- Spazio richiesto: la base delle palestre casalinghe Bowflex è ampia. L'area che occupa è molto maggiore rispetto alle macchine di altre marche.

 

Powertec Plate loaded home gym



 

Conclusione

Tra i vari tipi di palestre casalinghe, quelle che utilizzano il sistema di resistenza a dischi sono quelle che più assomigliano ai pesi liberi. Quelle a pila di pesi possono mettervi a disposizione più opzioni, ma la resistenza sarà sempre la stessa e il poco carico con cui è possibile lavorare rende improbabile compiere dei notevoli miglioramenti fisici. Le macchine a resistenza elastica o isotonica sono di gran lunga le peggiori a livello di precisione e solidità a lungo termine. Le palestre casalinghe con il sistema di leve, caricate con dischi, permettono sì un numero minore di angoli di lavoro rispetto alle macchine a cavi, ma vi si può eseguire una distensione su panca senza doversi preoccupare che un bilanciere da 135 chili possa cadervi addosso, o di farsi male alla schiena in una serie di scrollate pesanti. Le macchine con resistenza a leva sono anche molto più durevoli rispetto a quelle a cavo, che possono rompersi.

La mia palestra casalinga utilizza la tecnica del caricamento di dischi. Io sono un atleta che lavora 9 ore al giorno per 5 giorni a settimana e, anche se vado un paio di volte a cena fuori, so sempre che quando torno a casa ho tutto il tempo del mondo per allenarmi, senza dovermi preoccupare di nient'altro. Posso svegliarmi al mattino e fare qualche serie senza paura di arrivare tardi a lavoro. Durante i weekend posso approfondire la mia conoscenza degli esercizi, invece di ingrassare davanti alla tv tutto il giorno.